dimensione caratteri:A A

Poesie e meditazioni

La bellezza ci rende migliori

Scoprire il senso di goia che nasce quando incontriamo la bellezza ci rende persone più felici

 

Quando qualcosa di bello ci colpisce, dentro di noi accade qualcosa di speciale e se ci soffermiamo ad osservarlo esso si espande come cerchi nell'acqua smossa da una sassolino.

La bellezza di fronte a noi comincia a intrecciarsi con una sensazione di bellezza dentro di noi.

Percepire se stessi come una creatura che ha del bello in sé risveglia ulteriori livelli: la gioia di sentirci così, una forza crescente e la luce che irradiamo per questa gioia.

Tale gioia ci ricollega a tutto quello che ci ha mai resi felici. Quando si è così felici è come essere in uno stato di benedizione che risveglia in noi un senso di amore, l'amore come lo abbiamo conosciuto, e per estensione tutto l'amore che abbiamo mai incontrato, dato, ricevuto.

Quando la bellezza ci pervade, ci apriamo, diventiamo meno tesi, la paura si affievolisce, la rabbia pure. Siamo pronti a essere felici.

Ispiriamo in noi stessi tutto questo, godiamo della bellezza attorno a noi (è dappertutto, nella natura, nell'arte, nelle persone...) e prendiamoci il tempo di osservare come ci sentiamo quando qualcosa di bello accade. Non serve sforzarsi molto, basta osservare e scegliere di non fermarlo. E' una delle vie più semplici e brevi per la felicità quotidiana.

 

Nota:

Questo pensiero mi è stato ispirato da un libro, Il segreto dell'essenza, di Carlotta Brucco.

Carlotta è una giovane insegnante di meditazione, il suo approccio avvicina cristianesimo e buddismo. E' cresciuta tra i monaci tibetani, la sua migliore amica è una suora cattolica eremita, ha due figli ... Insomma, è un personaggio interessante. Il suo libro Il segreto dell'essenza non lo è di meno, e specialmente le sue considerazioni sul legame tra la bellezza, la gioia e l'amore.

stampa stampa

Articoli correlati

Più felici senza figli?

Un numero sempre crescente di studi internazionali sta dimostrando che le persone senza figli sono più felici o che si sentono tali

Nascondere la propria tristezza ai figli?

Mi capita di incontrare mamme affrante dalla separazione con il partner che soffrono ancora di più quando vedono quanto la situazione ...

Perché le donne parlano in codice

Perché le donne diranno la cosa più importante nel modo più complicato  

Scegliere la vita in tempo di morte

La realizzazione (o il superamento) delle aspettative dà una gran gioia. Ma esiste una gioia più complessa e per questo più ...

In cerca dell'altro

Molte persone confondono la sofferenza con l'amore